lunedì 27 agosto 2012

QUANDO NEIL ARMSTRONG SI RIFIUTO' DI GIURARE SULLA BIBBIA CHE ERA ANDATO SULLA LUNA - VIDEO



- di Daniele Di Luciano -

Considerate le tante voci che circolavano sul falso sbarco sulla Luna, un simpatico giornalista si presentò da Neil Armstrong, il primo uomo che ufficialmente vi mise piede, per chiedergli di giurare sulla Bibbia che veramente fosse andato sulla Luna. Incredibilmente Armstrong si rifiutò di giurare anche quando l’intervistatore gli offrì 5000 dollari in contanti da devolvere in beneficenza…

Ecco il video che non può che aumentare i già tanti sospetti…

In ogni caso, auguriamo a Armstrong, almeno ora, di riposare in pace.

Fonte

4 commenti:

  1. nn sono andati sulla luna

    RispondiElimina
  2. "Mr Sibrel, knowing you, that's probably a fake bible" (Mr. Sibrel, conoscendola, quella Bibbia è probabilmente falsa)
    Questa è la risposta data da Armstrong a Sibrel.

    Chi conosce anche solo un po' il personaggio non può che sorridere, perché quella di Armstromg è una battuta azzeccatissima. Sibrel infatti è un complottista che ha prodotto dei video talmente falsi, in malafede, contraffatti, manipolati... che si sarebbe meritato un pugno (come gli ha dato Aldrin) e non una battuta spiritosa sulla Bibbia che in mano a un personaggio del genere non può essere altro che falsa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è molto facile bollare come complottisti quelli che cercano la verità. O almeno di mettere la pulce nell'orecchio a chi crede ciecamente a tutto quello che gli viene detto, solo perchè lo mostra la tv.

      Elimina