venerdì 19 ottobre 2012

SCIE CHIMICHE: ESEGUITO PRELIEVO IN QUOTA

PROGRAMMAZIONE NEURO-QUANTISTICA® - Corso Base
Sviluppa al Meglio il Tuo Potenziale Umano per Migliorare la Qualità della Tua Vita Personale e Professionale
423.5

30 settembre 2012


Un valente e determinato collaboratore del sito tankerenemy.com ha prelevato un campione di polvere da bordo di un velivolo Ryanair (volo Pisa-Creta). Dalle analisi, eseguite da un laboratorio che, per motivi di sicurezza, vuole mantenere l’anonimato, risultano positivi tre elementi specifici. Gli elementi presenti nel campione analizzato sono i seguenti:

bario, alluminio, cadmio

Si tenga presente che l’aria immessa nella cabina di pilotaggio nonché nella zona passeggeri, viene prelevata dalla conchiglia dei motori e cioè essa viene catturata dall’esterno. I risultati delle analisi dimostrano, in modo inequivocabile, che l’atmosfera a quota di crociera è contaminata perlomeno dai tre metalli pesanti ritrovati nel campione di polvere, raccolto da una insenatura delle pareti interne del jet Ryanair.

Nel documento che vi mostro, sono state occultate le generalità del committente e quelle del laboratorio di analisi, per i motivi sopra chiariti.

Cadmio, alluminio e bario, rilevati dai campioni del volo Ryanair sono gli unici passati attraverso i filtri EPA del sistema di condizionamento. Ciò significa che questi elementi, diffusi clandestinamente in bassa ed alta atmosfera da velivoli civili e militari, sono di dimensioni pari o inferiori a PM2.

Analisi del prelievo: http://www.tanker-enemy.com/PDF/analisi-campione-polvere-ryanair.pdf

Fonte: http://www.tankerenemy.com/

Fonte

Nessun commento:

Posta un commento